Libano: una proposta | Robin Edward Poulton

Beirut è esplosa, e con essa è morto il cuore del Libano: il governo, sempre che ancora esistesse, non esiste più a Beirut.

Il Libano oggi è come la Cambogia dopo i Khmer Rossi: la soluzione per la Cambogia fu di abbandonare tutto e ricominciare da capo. Durante il 1993 – a seguito dell’Accordo di Pace di Parigi – l’ONU rilevò la Cambogia gestendo il paese per un anno. Il Ministero della Sanità a Phnom Penh durante quell’anno fu gestito dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (WHO); il Ministero dell’Agricoltura fu preso in carico dalla Organizzazione (ONU) per l’Alimentazione e l’Agricoltura (FAO); i bambini della Cambogia divennero responsabilità dell’UNICEF, mentre l’esercito e le forze di sicurezza furono gestite e riformate dai Peacekeeper ONU.

Propongo che al Segretario Generale ONU venga data istruzione dal Consiglio di Sicurezza di allestire un’Amministrazione provvisoria ONU in Libano guidata da un riconosciuto Amministratore neutrale ONU, che sostituirebbe il governo, ripristinerebbe i servizi basilari con l’aiuto degli amici del Libano, e convocherebbe una Conferenza Nazionale all’inizio del 2021, che ricompatterebbe tutte le parti componenti del Libano nel Levante e presso la diaspora libanese.

La Conferenza Nazionale deciderebbe che cosa fare dopo, e l’ONU sarebbe in grado di ritirarsi per la fine del 2021, restituendo il potere al popolo libanese e ai nuovi sistemi di governance che esso avrebbe progettato per il proprio paese.


Robin Edward Poulton

Il dottore in filosofia Robin Edward Poulton, è membro della Rete TRANSCEND per Pace, Sviluppo e Ambiente e fondatore del Consultorio di Pace EPES Mandala. È membro pro-tempore del corpo docente dell’Università Europea per la Pace (in Austria) e professore affiliato per la ricerca all’Università Common-wealth della Virginia, ed è consulente governativo/ONU/UE per l’Africa. È uno specialista in terrorismo, disarmo, trasformazione dei conflitti, e peace-building. Ha 25 anni d’esperienza sul campo con UNDP [Progamma. ONU per lo sviluppo], EU, USAID e varie ONG. È autore di parecchi libri in francese e inglese sullo sviluppo e il disarmo. Si è laureato alla Ecole des Hautes Etudes en Sciences Sociales di Parigi. [email protected]


TRANSCEND MEMBERS, 17 Aug 2020 | Robin Edward Poulton, Ph.D. – TRANSCEND Media Service

Traduzione di Miki Lanza per il Centro Studi Sereno Regis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.