Il Comune di Rivalta ha vinto il Premio Natura 2017


Si tratta del riconoscimento, giunto quest’anno alla quinta edizione, che viene assegnato a comuni e imprese virtuosi dal punto di vista ambientale.

Per Rivalta è stata una bella sorpresa, come conferma il sindaco Mauro Marinari: “Non ero stato informato dell’inserimento del Comune di Rivalta nella rosa dei candidati al Premio Natura 2017. Vincerlo è stato ancor più gradito e ha confermato le scelte volute con tenacia e coerenza da Rivalta Sostenibile, la lista di cittadinanza attiva che amministra da 5 anni il paese. Le motivazioni del premio – osserva il sindaco -, quale la riduzione del consumo di suolo e il Bilancio Partecipativo, vanno nella direzione della tutela e cura del territorio e del coinvolgimento attivo della cittadinanza nell’ottica della ricostruzione del senso di comunità”.

la-progettazione-partecipata-480x360La giuria ha riconosciuto l’impegno della lista civica che dal 2012 amministra Rivalta puntando su un nuovo concetto di politica, lontano dalle logiche dei partiti e vicino alle persone. In questo senso le due tematiche sottolineate da Marinari hanno avuto un ruolo importante. Il Bilancio Partecipativo ha visto i cittadini rivaltesi impegnati, a partire dal 2013, nella formulazione e progettazione di una serie di proposte che poi sono state votate dai cittadini stessi e in base al gradimento, nei casi prescelti, hanno portato alla realizzazione di opere pubbliche di accertata sostenibilità e utilità. La riduzione del consumo di suolo rappresenta una politica responsabile e consapevole: l’Italia è il paese europeo con il più alto consumo di suolo, il doppio rispetto alle altre nazioni. Rivalta ha ridotto sprechi e aumentato l’efficienza energetica degli edifici, promosso il recupero e la ristrutturazione del patrimonio edilizio esistente. Ultimo esempio: il nuovo auditorium Franca Rame che è stato inaugurato domenica in una nuova struttura ricavata all’interno di una bocciofila dismessa.

Il premio Natura 2017 è attribuito con il voto espresso da 10 mila persone rappresentative della popolazione italiana in un’indagine condotta dal gruppo Atlantide: la scelta del vincitore avviene all’interno di una rosa di candidature proposta dal comitato organizzatore. Rivalta – uno dei tre comuni premiati quest’anno – fino al prossimo marzo 2018 potrà fregiarsi del titolo e sarà citato nelle campagne informative dopo la proclamazione ufficiale dei vincitori prevista per il 20 Aprile con una trasmissione web condotta da Jacopo Fo a Gubbio, nella sede della Libera Università di Alcatraz.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *