Aggiungi un pasto a tavola!


equoevento-624x440Sono lieta di ospitare questa notizia, lasciando lo spazio della Pillola settimanale, soprattutto perché sono “cugine”, almeno di intenti. Dunque, da ora in avanti, quando decideremo di organizzare un evento (Festa di laurea? Battesimo? Convegno? Aperitivo benefico? Addio al celibato/nubilato – ma si fa ancora? –, insomma, qualsiasi “riunione di umani” in cui si mangia e si beve) contatteremo questa organizzazione, per destinare gli avanzi di cibo che sicuramente si creeranno.

Ecco come fare (in attesa che tutto il cibo sia vegetariano/vegano, cosa che fra l’altro renderebbe più semplice perfino l’operazione di recupero!):

[email protected]

+39 347 8753144

Fonte: www.equoevento.org

equoevento“Equoevento Onlus è una organizzazione senza scopro di lucro, nata nel dicembre del 2013 a Roma da cinque giovani professionisti che rendendosi conto dell’enorme spreco di cibo durante gli eventi, hanno voluto organizzarsi per porgervi rimedio, recuperando e donando le eccedenze alimentari a enti caritatevoli, case famiglia, poveri e bisognosi.

Rivolgersi ad Equoevento significa compiere un gesto di generosità e solidarietà. L’ottimo cibo prodotto in eccesso negli eventi e non consumato, viene ritirato e donato ai meno fortunati che a distanza di poche ore dall’evento ne usufruiscono con grande gioia.

Sottraendo il cibo alla logica dello spreco si effettua un’azione di sostenibilità, perché da potenziale rifiuto il cibo in eccesso diventa importante risorsa. Non sprecando quel cibo, inoltre, vengono ottimizzate tutte le risorse e le materie prime utilizzate per la preparazione dello stesso.

Donare il cibo in eccesso dell’evento è un atto di umiltà e di equità, perché condividere i propri pasti con persone meno fortunate significa esimersi dal giudicare persone disagiate ponendosi sullo stesso piano come esseri umani”.


equoevento_italian_food_waste_nop_org_food_security

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *