EYE 2016 – Insieme, siamo in grado di cambiare le cose

I ragazzi e le ragazze del Sereno Regis arrivati a Strasburgo giovedì mattina
I ragazzi e le ragazze del Sereno Regis arrivati a Strasburgo giovedì mattina

Il Parlamento europeo ospita il 20 e il 21 maggio 2016 a Strasburgo il secondo European Youth Event #EYE2016. “Insieme possiamo cambiare le cose” è il motto di questa manifestazione che consentirà a 7.500 giovani europei tra i 16 e i 30 anni di far sentire la propria voce nel corso di dibattiti e incontri con deputati europei, decisori politici e opinionisti. Diamo di seguito alcune informazioni utili per tutti quelli che sono interessati all’evento.

Il Parlamento europeo aprirà le sue porte a 7.000 giovani da tutta Europa, invitandoli a incontrare decision-maker e relatori con esperienze professionali diverse e a largo raggio.
Un’opportunità unica per confrontare idee, opinioni e aspettative su temi riguardanti i giovani, e sviluppare soluzioni innovative per risolvere le sfide cruciali del futuro.

EYE 2016 offrirà inoltre la possibilità di sperimentare la diversità culturale dell’Unione europea, attraverso spettacoli e performance artistiche. Lo European Youth Forum curerà lo YO!Fest, il Festival e Villaggio dei giovani.

L’evento sarà caratterizzato da centinaia di attività – dibattiti, workshop interattivi, giochi di ruolo, laboratori di idee – raggruppate in cinque temi principali:

  • Guerra e pace: prospettive per un mondo di pace;
  • Apatia o partecipazione: agenda per una democrazia attiva;
  • Esclusione o accesso: provvedimenti epr la disoccupazione giovanile;
  • Stagnazione o innovazione: il mondo del lavoro di domani;
  • Collasso o successo: nuove vie per un’Europa sostenibile.

I nostri ragazzi alla fine del workshop sul teatro dell'oppresso che hanno condotto all'EYE 2016
I nostri ragazzi alla fine del workshop sul teatro dell’oppresso che hanno condotto all’EYE 2016

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *