La Grande Guerra e le Chiese evangeliche in Italia | Segnalazione redazionale


cop_la-grande-guerra-e-le-chiese-evangeliche-in-italia-1915-1918-981 copiaLa Grande Guerra e le Chiese evangeliche in Italia (1915-1918), a cura di Susanna Peyronel Rambaldi, Gabriella Ballesio, Matteo Rivoira, Claudiana, Torino 2016, pp. 389, euro 22,00

Ideato per il centenario della Grande Guerra, il volume (che raccoglie gli atti del 54° Convegno di studi sulla Riforma e sui movimenti religiosi in Italia, tenutosi a Torre Pellice il 5-7 settembre 2014) presenta nuove ricerche e riflessioni sulle posizioni delle chiese evangeliche di fronte al conflitto e sui suoi costi, in particolar modo rispetto alle Valli valdesi, territorio di una minoranza religiosa nonché caso esemplare di una realtà sociale, contadina e piccolo-borghese, coinvolta nello scontro.

Oltre all’analisi del dibattito teologico, delle ragioni del consenso, delle riserve e dei dissensi delle chiese protestanti di fronte alla guerra, vengono alla luce le attività di assistenza, il pesante tributo di sangue, cattolico e valdese, e la memoria del conflitto mondiale.

Scritti di Andrea Annese, Gilberto Clot, Silvia Facchinetti, Franco Giampiccoli, Irene Guerrini, Annalisa B. Pesando, Luca Pilone, Marco Pluviano, Giorgio Rochat, Sergio Rostagno, Gabriella Rustici, Anna Strumia, Giorgio Tourn, Sara Tourn, Samuele Tourn Boncoeur.

Leggi anche la recensione di «Avvenire»

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *