Una richiesta di collaborazione: compilate due QUESTIONARI su temi che esplorano VIOLENZA & AMBIENTE & NONVIOLENZA


Il Gruppo ASSEFA Torino è impegnato da anni nella ricerca, nel sostegno e nella divulgazione di iniziative nonviolente che contribuiscono a promuovere culture e comportamenti ‘sostenibili’, cioè capaci di relazioni di cura e di rispetto con l’ambiente e tra le persone.

Da 40 anni sosteniamo l’ASSEFA India, una Associazione gandhiana che accompagna piccole comunità rurali in India nei loro percorsi di auto-sviluppo (www.assefatorino.org).

Con il Centro Studi Sereno Regis (CSSR: www.serenoregis.org) e con il Centro di Ricerche Interdisciplinari sulla Sostenibilità (IRIS: www.iris.unito.it) collaboriamo nella ricerca e nella costruzione di nuovi modi di pensare e agire, per favorire una crescente sostenibilità interiore (stare bene con se stessi) e ambientale (camminare leggeri sulla Terra).

In questo periodo stiamo sviluppando due ricerche, sui seguenti temi:

  • testimonianze di lotte nonviolente in India da parte di contadini e popoli indigeni a difesa delle loro terre e ambienti di vita. Alla base delle proteste ci sono le stesse motivazioni che ritroviamo nel resto del mondo, in America Latina come in Africa, come nella nostra Italia spesso urbanizzata e industrializzata in modo violento. Riconoscere motivi comuni può favorire la creazione di reti estese di azione nonviolenta. Il lavoro è in corso, e si può consultare nel sito www.indiaincrociodisguardi.it
  • le inter-relazioni e inter-dipendenze tra varie forme di violenza e i sistemi naturali: la violenza esplosiva delle guerre, e quella ‘lenta’, imposta da culture e istituzioni contribuiscono al consumo di risorse preziose e all’inquinamento delle fonti di vita. L’impoverimento ambientale fa esplodere nuova violenza, in un circolo vizioso perverso. Su questo tema stiamo completando un libro che contiene informazioni poco conosciute e offre alcune proposte educative costruttive. Il libro, in forma di ipertesto, sarà presto disponibile on line.

I due QUESTIONARI che vi proponiamo riguardano proprio i temi sopra accennati. Le vostre risposte ci aiuteranno a migliorare la presentazione del sito www.indiaincrociodisguardi.it e ad arricchire le proposte educative che denunciano il legame tra guerre e ambiente e propongono alternative nonviolente.

I Questionari possono essere compilati on line:

Questionario 1: INDIA E ITALIA… INCROCIO DI SGUARDI

Questionario 2: VIOLENZA NONVIOLENZA GUERRA AMBIENTE

Grazie

Il Gruppo ASSEFA Torino

PS Se vi fa piacere saperne di più scrivete una mail ([email protected]) e visitate gli altri siti coinvolti in questa ricerca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *