I primi fanti il 24 maggio. Voci e volti dalla Grande Guerra

Sabato 23 maggio alle ore 17 – presso la Sala Poli del Centro Studi Sereno Regis –, in occasione del centenario dell’entrata dell’Italia nella prima guerra mondiale, si terrà un percorso di letture dal titolo: I primi fanti il 24 maggio: voci e volti dalla Grande Guerra.

trincea_attesa

L’intento è quello di ricordare, senza enfasi celebrativa, il primo grande conflitto armato che ha segnato la storia del Novecento.

Il criterio seguito sarà quello di presentare una memoria di quegli avvenimenti il più possibile non mediata e dal basso, facendo dunque ricorso a una piccola scelta di testimonianze scritte direttamente da alcuni dei protagonisti. Si è quindi deciso di organizzare un incontro incentrato su letture tratte sia da libri di noti scrittori che hanno partecipato alla guerra, sia da lettere, cartoline e brani di diario di soldati comuni.

I passi degli scrittori verrano intepretati da alcuni componenti del gruppo di lettura Leggistorie (Walter Cassani, Silvia Colombarini e Marco Labbate), mentre quelli dei soldati comuni sono stati scelti e saranno letti da un loro congiunto. Ci è parso che, non potendo più essere presente la persona che ha scritto, fosse questa la maniera migliore per testimoniare un legame più diretto e autentico con chi è scomparso.

Partecipano: Angelo Barsotti, Claudio Belloni, Massimiliano Fortuna, Mariavittoria Frigero, Tommaso Giacobbe, Elena Poli, Mino Rosso

Accompagnerà le letture la proiezione di immagini d’archivio della prima guerra mondiale.

Ingresso libero. Centro Studi Sereno Regis, via Garibaldi 13, 10122 Torino
Per informazioni. Tel.: 011532824, mail: [email protected]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *