Cinema | Trash, di Stephen Daldry – Recensione di Federica Ercoli

Trash
Un film di Stephen Daldry. Con Rickson Tevez, Eduardo Luis, Gabrielle Weinstein, Martin Sheen, Rooney Mara. Avventura, Ratings: Kids+13, durata 114 min. – USA 2014. – Universal Pictures

loc_trash

Rafael, Gardo e Gabriel sono tre quattordicenni che vivono nelle favelas brasiliane, nei pressi di una discarica di Rio, e smistano rifiuti per rivenderli al peso.

Il ritrovamento di un borsello contenente soldi, una carta d’identità, una mappa e una piccola chiave che apre un armadietto misterioso li coinvolgerà in una lunga lotta ormai fin troppo familiare per il Brasile, tra ricchezza e povertà, tra giustizia e corruzione.

In quel borsello sono nascosti infatti gli scheletri di un politico locale disonesto, ma anche il coraggio di tre giovani che daranno vita alle prime grandi rivolte contro il grande sistema brasiliano.

Un entusiasmante racconto che vi farà ridere e commuovere ma che vi terrà anche con il fiato sospeso e vi farà riflettere sulla vita nelle bidonvillas del Terzo Mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *