Cinema – Couleur de peau: miel | Gli occhiali di Gandhi

lunedì 15 dicembre 2014
ore 20:30 CINEMA MASSIMO – sala 3, via Verdi 18

Couleur de peau: miel di Laurent Boileau e Jung Sik-jun, Francia 2012

L’adozione vista con la sensibilità di un bambino coreano, adottato e mai adattato. Straniero sempre. Menzione speciale gli occhiali di Gandhi al 31° TFF

couleur_de_peau_miel_03

Rassegna di cinematografia nonviolenta – 1a edizione

A partire da lunedì 27 ottobre 2014, alle ore 20.30, nella sala Poli del Centro Studi Sereno Regis, in via Garibaldi 13 e nella sala 3 del cinema Massimo in via Verdi 18 a Torino, si svolgerà la rassegna di cinematografia nonviolenta a ingresso libero dal titolo “gli occhiali di Gandhi”. Saranno proposti al pubblico torinese alcuni tra i film vincitori e menzionati dell’omonimo premio, che dal 2011, all’interno del Torino Film Festival, viene attribuito alle opere che meglio interpretano la capacità di affrontare i conflitti mediante la nonviolenza.

Mettersi gli “occhiali di Gandhi” significa pensare un cinema nuovo, che offra visioni di pace invece che di guerra, di condivisione più che di esclusione, di partecipazione e non di antagonismo, come se il mondo venisse osservato attraverso le lenti del Mahatma: uno sguardo che non si ritrae dalla lotta per la giustizia, ma rispetta l’avversario con la forza della verità e con la mitezza dell’amore.

In un pianeta affranto dalla disumanità della guerra, dell’oppressione, delle discriminazioni, del degrado ambientale, lo scopo dell’iniziativa è promuovere una civiltà di pace, di solidarietà e di impegno sociale all’interno dell’universo del cinema, in modo particolare fra il pubblico delle generazioni più giovani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *