Opossum! (andare in bici anche d’inverno)

Opossum, forma latina del verbo «posso»… no, non è vero, però era carino, avrebbe fatto pensare a : «Oh, posso! (andare in bici anche d’inverno). Il riferimento invece è al fatto che l’opossum è un mammifero marsupiale, e «Opossum» è una «cosa» per tenere al caldo il bambino/la bambina (da 1 a 3 anni) che stiamo trasportando sulla bici.

slideshow_1

Traggo la notizia dal sito www.torinosocialinnovation.it, da chi ha inventato Opossum (amica del Centro Studi Sereno Regis), e da amici che me ne hanno parlato, portandomi anche una cartolina pubblicitaria dell’«oggetto misterioso». Si tratta di «Opossum Bike Baby Blanket. […] una speciale “copertura” a guscio, impermeabile e termica. Una sorta di conchiglia che si “chiude” sul bambino e sul suo seggiolino, proteggendolo dal vento, dal freddo e dalla pioggia. […] è un vero e proprio “accessorio” del seggiolino, non un oggetto in più da smontare e rimontare ogni volta che si è scesi dalla bici [rimane ancorato alla bici con un anello antifurto, NdR]. Grazie ai suoi contenuti di innovazione sociale, il progetto imprenditoriale è tra i primi a poter contare sul contributo finanziario di Torino Social Innovation. Opossum nasce nell’inverno di due anni fa da un’idea di Ilaria Berio, ciclista urbana, ecologista, ma soprattutto mamma di due bambine. Vuole trovare una soluzione ad un problema quotidiano: accompagnare Margherita, la sua primogenita, all’asilo nido in bicicletta, proteggendola dalle intemperie. Si rende presto conto che sul mercato non esistono oggetti con queste funzionalità: la soluzione che più si avvicina e che viene adottata nel nord Europa (i carrelli trasporta-bambini) è decisamente poco pratica e non adattabile al contesto torinese e italiano. Nasce così il primo prototipo “fai da te” di Opossum, con Margherita – felice e al caldo – prima tester. [Il prodotto] viene testato da otto famiglie, che aggiungono consigli e osservazioni utili […]. Opossum viene brevettato per il mercato italiano. Il prototipo definitivo è stato realizzato e confezionato da un laboratorio specializzato nella produzione di zaini, tende ed equipaggiamento sportivo “hitech”. Opossum è un prodotto di qualità e di alto livello; nelle intenzioni della sua creatrice continuerà ad essere “Made in Piemonte”, anche per sostenere il territorio dal punto di vista economico e produttivo. Viene venduto on-line attraverso il sito www.opossum-bike.com […]».

940x392px_PRIMO_papa_bis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *