Incontro /Dibattito con la giornalista israeliana Amira Hass

venerdì 23 maggio 2014 – ore 20,30
salone della Fabbrica delle E, Corso Trapani 95, Torino

Promosso da Rete Eco-Ebrei Contro l’Occupazione, con l’adesione di Arci Torino, Centro Studi Sereno Regis, Donne in Nero, Operazione Colomba, Pax Christi-Campagna Ponti non Muri, Glam-Chiese Evangeliche. Modera Claudio Canal

Amira Hass è nata a Gerusalemme. Prestigiosa giornalista, ha ricevuto molti premi internazionali e dichiarata quest’anno “eroe dell’informazione” tra i 100 giornalisti proclamati da Reporters Without Borders; è l’unico reporter israeliano residente nei Territori Occupati; le corrispondenze di Amira Hass sul quotidiano Haaretz sono un punto di riferimento per tutte quelle persone che desiderano una pace giusta in Palestina.

Le critiche all’occupazione e all’apartheid sono sempre il risultato di documentazioni puntuali e precise che non possono essere smentite. Amira Hass potrà aggiornarci su quanto avviene in Palestina/ Israele e se sussistano o meno prospettive di pace. Dal 2001 scrive un diario per il settimanale italiano Internazionale.

L’incontro è aperto a tutti e tutte
Per Informazioni: www.rete-eco.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *