DOC – “Ultima Chiamata” di Enrico Cerasuolo …verso Cinemambiente

giovedì 22 maggio 2014 – ore 20.45
sala Poli – Centro Studi Sereno Regis – via Garibaldi, 13 – Torino

Ultima Chiamata: quarantadue anni fa, fu pubblicato il rapporto intitolato The Limits to Growth (1972) – tradotto in italiano come I limiti dello sviluppo. Il lavoro era stato commissionato al Massachusetts Institute of Technology (MIT) di Boston dal Club di Roma, un’istituzione non strutturata, di estrazione non radicale, che cercava alternative per la soluzione dei problemi ambientali e sociali allora emergenti. L’uscita del rapporto provocò l’avvio di un dibattito che si può dire ancora in corso. I suoi autori spiegavano di aver svolto per esperimento una simulazione delle “dinamiche dell’equilibrio mondiale”, che essi stessi definirono “Fase uno del progetto di studio della condizione presente e futura dell’umanità”. Secondo quella simulazione la condizione dell’umanità è critica già da quaranta anni e con meno di un secolo di tempo ancora a disposizione prima che la civiltà mondiale crolli sotto il peso della sovrappopolazione, della fame, dell’impoverimento delle risorse e dell’inquinamento …

lastcallthefilm

Di questi argomenti discuteremo al termine della proiezione di “Ultima Chiamata” il documentario sulla saga del più controverso bestseller ambientalista di tutti i tempi. IIl messaggio di cui fu portatore non è mai stato importante come oggi: la recente pubblicazione del 5° rapporto dell’IPCC indica infatti in modo chiaro e definitivo l’urgenza di un intervento per limitare i danni provocati dalle attività antropiche.

Diretto da Enrico Cerasuolo e prodotto da Zenit Arti Audiovisive in associazione con Skofteland Film, il progetto è un modo per capire meglio le ragioni che stanno dietro alla crisi e per prepararsi ad affrontarla con scelte adeguate.

Modera Emanuele Negro, Ecoistituto del Piemonte. Interviene Enrico Cerasuolo, regista del documentario

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *