Teatro – ROSA GUERRA

domenica 11 – lunedì 12 maggio 2014
sala Gabriella Poli – Centro Studi Sereno Regis – via Garibaldi 13 – Torino

A cura de IL MUTAMENTO ZONA CASTALIA Associazione di Cultura Globale, Residenza Multidisciplinare STORIE DI ALTRI MONDI. In collaborazione con Salone Internazionale del Libro di Torino Off 2014, Centro Studi Sereno Regis, Circoscrizione 1

Ore 20
Segni d’amore

Compagnia teatrale integrata I Sognattori, Associazione Il Tiglio Onlus, Coop. L’Arcobaleno

Poetica Monica Specchia, Andrea Pravato, Marta Ardesi, Cristina Hordoan, Morena Procopio, Luca Cavazzana

Performers Elisa Macario Ban, Luca Bianco, Elena Comandè, Greta D’Angelo, Salvatore Militello, Irene Terga, Luca Lia, Paolo Dicosta, Salvatore Grandinelli, Mattia Lusso, Tonino Martinico, Giuseppe Pipoli, Giada Fibiero, Monica Albanelli, Alessandro Greggio, Simone Lucà, Chiara Piscopia, Monica Specchia, Andrea Pravato, Marta Ardesi, Cristina Hordoan, Morena Procopio, Luca Cavazzana

Musiche e canzoni Chiara Piscopia
Conduzione Poetica Luca Lusso, Serena Cossotto, Marco Bono
Interventi artistici a cura di Zaira Medda

Segni D'amore piccolaSegni d’amore è un indagine sull’amore, sulle sue molte facce e su come esso può manifestarsi. Segni d’amore rimane una domanda aperta su come è possibile manifestare amore, su come è possibile trasmetterlo agli altri, su come è possibile agire impregnati da questo sentimento.

Segni d’Amore è anche un grido disperato contro ogni forma di violenza perpetrata agli altri e a se stessi.

Viene richiesto al pubblico di prendere parte all’azione che si fonde in un tutt’uno con gli attori. L’osservatore e l’osservato scompaiono per essere altro e per prendere parte ad un’azione che diventa rito.

ore 20:45
Marta E Olmo| Il Mutamento Zona Castalia (anteprima)

Regia Giordano V. Amato e Eliana Cantone
Drammaturgia Giordano V. Amato
Con Eliana Cantone e Gabriele Zunino
Produzione: Il Mutamento Zona Castalia
In collaborazione con i Festival Teatri di Confine, La Fabbrica delle idee, ISAO Festival
Marosi di Mutezza (Meridiano Zero – SS)

Torino foto Giorgio Nota: BACKSTAGE DELLO SPETTACOLO TEATRALE "DEL MONDO CHE AMO" NELL'EX CIMITERO DI SAN PIETRO IN VINCOLINel 1914, nel corso della grande guerra Marta, adolescente disabile, recluta un gruppo di disabili per insegnare loro come rendersi utili, anche approfittando delle propria diversità. Olmo è il migliore dei suoi allievi, anche perché la sua disabilità è falsa, recitata per evitare l’approssimarsi della chiamata alle armi.

Ma nel paese arriva la guerra trasformando la finzione in realtà e costringendo Olmo a rivelarsi per ciò che è, anche a costo della propria vita.

Testimonianze vere s’inseriscono su una storia fantastica che ha per centro l’eroismo al femminile nel corso della prima guerra mondiale, ignoto ai più.

A seguire presentazione del progetto ROSA GUERRA

IL MUTAMENTO ZONA CASTALIA
Direzione artistica Giordano V. Amato
Direzione artistica Residenza Multidisciplinare STORIE DI ALTRI MONDI Eliana Cantone
Segreteria, amministrazione e organizzazione Tiziana Mitrione ([email protected])

Ufficio Stampa Chiara Piscopia

Sede legale e uffici: via San Pietro in Vincoli 28 – 10152 Torino

Tel. 011.48.49.44 – cell. 347.237.73.12 – fax 011.0374825
[email protected]www.mutamento.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *