Non bull-arti di me!

CHE COS’E’?

E’ un’iniziativa del gruppo informale di giovani NO HATE SPEECH che si terrà a Torino grazie al finanziamento europeo Gioventù in Azione e al supporto del Centro Studi Sereno Regis.

OBIETTIVI

Il progetto intende promuovere una cultura di inclusione e tolleranza della diversità fra i giovani, attraverso il contrasto del fenomeno del cyberbullismo. In particolare “Non bull-arti di me” si prefigge di:

  • incrementare le competenze conoscitive, relazionali, metodologiche e civiche di giovani che vogliono attivarsi sul territorio sulla tematica del cyberbullismo;
  • promuovere una cultura di inclusione e di relazione con l’altro per contrastare il fenomeno del cyberbullismo nelle classi di istituti superiori del territorio di Torino;
  • stimolare la partecipazione attiva e la creatività degli giovani degli istituti superiori sul tema del contrasto al cyberbullismo e promuovere strumenti educativi contro il cyberbullismo nelle scuole secondarie di primo grado.

IL PROGETTO

Il progetto è strutturato in tre macrofasi:

1. FORMAZIONE: con l’aiuto di esperti, i giovani che vogliono partecipare a questo progetto si formano sul tema del cyberbullismo e sulle metodologie più efficaci per contrastarlo.

2. LABORATORI NELLE SCUOLE SUPERIORI: i partecipanti alla formazione avranno l’opportunità di mettere in gioco quanto appreso incontrando alcune classi di istituti superiori torinesi. Gli incontri serviranno per sensibilizzare gli studenti sul fenomeno del cyberbullismo. Le classi incontrate utilizzano le loro capacità e creatività per produrre dei materiali di edutainment rivolti alle scuole medie.

3. LABORATORI PER LE SCUOLE MEDIE: il gruppo di giovani utilizza il materiale di edutainment per creare dei laboratori sul cyberbullismo rivolti alle scuole medie.

Si prevede la realizzazione di due eventi pubblici e la creazione di un sito.

Al termine del progetto verrà scritto collettivamente un e-book.

PERCHE’ DOVREI PARTECIPARVI?

  • Ho frequentato il corso Conflitti metropolitani e voglio sperimentare ciò che ho imparato;
  • Mi occupo di educazione e formazione e voglio sperimentare le mie competenze con adolescenti e giovani su un tema che incide molto sulla loro vita;
  • Possiedo competenze in ambito artistico, educativo, informatico, comunicativo o altre e voglio condividerle con altri;
  • Ho voglia di attivarmi per la mia città!

CHE IMPEGNO MI RICHIEDE?

Il progetto ha la durata di un anno, le attività sono molto varie e ciascuno potrà impegnarsi negli ambiti che più lo interessano e soddisfano. L’unica fase del progetto in cui chiediamo la partecipazione con continuità è quella della formazione.

Gli incontri di formazione si terranno il 7 – 21 – 28 febbraio e 21 marzo, dalle 17 alle 21 presso il Centro Studi Sereno Regis – via Garibaldi, 13 – Torino

Info: [email protected]

Scarica il volantino relativo all’iniziativa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *