Davanti alla terra promessa – Recensione di Dario Cambiano

Carlo Penati, Davanti alla terra promessa, Editrice Monti, Saronno 2011, pp. 64, € 5,00

Il libretto di Penati, anch’esso dedicato a don Primo Mazzolari, è la trasposizione di un reading teatral-musicale in cui le parole tratte dai testi di Mazzolari si intrecciano con passi del Vangelo e con brevi testi cantati. La selezione delle citazioni del prete cremonese valgono a sintetizzare la sua vita, alla perenne ricerca della giustizia e del vero amore cristiano, quell’amore che non si tramuta in esclusione (Mazzolari sentiva profondamente la deriva reazionaria della Chiesa Cattolica dei primi anni del Novecento, e anticipava negli insegnamenti e nello spirito della sua vita i temi del Concilio Vaticano II).

Un libro molto utile per un primo, diretto approccio alla figura di questo prete scomodo per la coerenza del suo testimoniare il cristianesimo delle origini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *