21 settembre 2013: Giornata internazionale della pace

Con la risoluzione n. 36/67 del 30 novembre 1981, l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite decretò che la giornata di apertura delle proprie sessioni ordinarie (il terzo martedì di settembre di ogni anno) fosse ufficialmente osservata quale Giornata Internazionale della Pace. La commemorazione degli ideali della pace doveva essere celebrata sia tra le nazioni sia tra i popoli.

In quel periodo iniziò ad affermarsi con maggior vigore l’idea che per promuovere la pace fosse necessario coinvolgere i singoli individui e che l’educazione ai diritti ricoprisse un ruolo fondamentale.

Nel 2001 con risoluzione n. 55/282, l’Assemblea decise che tale celebrazione doveva aver luogo annualmente nella giornata del 21 settembre.

Il MIR-MN vuole celebrarla invitando a sospendere l’acquisto degli F35.

Appuntamento in piazza Castello – Torino, sabato 21 settembre alle 18,00 per un’ora di silenzio per la pace ed il disarmo.

Invitiamo tutti a partecipare numerosi affinchè si crei un silenzio possente tanto da essere sentito e visto attraverso i colori della bandiera della pace!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *