Conflitti socio-ambientali in India e in Italia

venerdì 22 marzo 2013 – ore 18,00 – 22,00
sala Gandhi – Centro Studi Sereno Regis – via Garibaldi, 13 – Torino

Testimonianze, riflessioni, proposte. A cura di  Gruppo ASSEFA – Torino, Centro interuniversitario IRIS (Istituto di Ricerche Interdisciplinari sulla Sostenibilità) e Centro Studi Sereno Regis

PROGRAMMA

ore 18-20

Accoglienza (Nanni Salio)

Perché l’ASSEFA (Elena Camino)

I risultati della ricerca svolta nell’ambito del Servizio Civile “Sostenibilità è incrocio di sguardi” (Paola Camisani, Davide Gianluca Vaccaro).

Presentazione del sito www.indiaincrociodisguardi.it, con le testimonianze di chi non ha voce: comunità rurali, pescatori, popolazioni indigene in difesa della terra, dell’acqua, delle foreste minacciate dallo ‘sviluppo’ in India.

Conversazione con Marina Forti (giornalista), Stefano Bertone (avvocato), Matilde Adduci (ricercatrice). Prima parte: aspetti sociali, ambientali e giuridici dei conflitti socioambientali in India

ore 20-21 Spuntino indo/italiano (auto?organizzato)

h 21-22,30

Conversazione con Marina Forti (giornalista), Stefano Bertone (avvocato), Matilde Adduci (ricercatrice). Seconda parte: dimensioni locali e globali nei conflitti socio?ambientali, interdipendenze e responsabilità.

Prospettive:

  • Il web come fonte di informazione e coscientizzazione
  • Verso una rete di realtà sostenibili nel mondo globalizzato?

Ingresso libero fino a esaurimento posti.

Per INFO:

Centro Studi Sereno Regis ([email protected] Tel. +39 011532824)
Gruppo ASSEFA Torino Tel. 346.7546922

Sostenibilità è incrocio di sguardi. Conoscere l’India rurale e indigena attraverso cinema e arte

Scarica il volantino relativo alla  Tavola Rotonda del 22 marzo 2013

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *