Le ragioni della crisi ambientale

Sempre più energia, sempre più in fretta: una potenza insostenibile e distruttiva

giovedì 20 dicembre 2012 – ore 17.00
via Giuria 1 (Fisica), Aula Magna – Torino

Prima conferenza del ciclo “5 passi verso una società eco-sufficiente: dialoghi sul rapporto tra energia e ambiente”

Intervengono:
Luca Mercalli, metereologo e climatologo
Elena Camino, fisica

Nel dicembre del 1997 veniva siglato il protocollo di Kyoto, nel tentativo di avviare un meccanismo che portasse alla graduale riduzione delle emissioni di gas serra. A quindici anni da quella data, le problematiche ambientali che affliggono il nostro pianeta non hanno fatto che aggravarsi.
Il noto climatologo Luca Mercalli analizzerà le dinamiche che, negli ultimi decenni, hanno dato vita alla crisi ambientale in atto, e traccerà il punto della situazione attuale. A seguire, la ricercatrice Elena Camino affronterà, nell’ottica della sostenibilità energetica, il tema della trasformazione del “naturale” in “artificiale”: un meccanismo che porta, a ritmi sempre crescenti, alla distruzione sistematica della natura e della biodiversità.
Organizzano i “Collettivi Di Scienze MFN – Torino”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *