Incontro con Jasmina Metwaly e il collettivo MOSIREEN

mercoledì 5 dicembre 2012 – 0re 20,45
sala Gandhi – Centro Studi Sereno Regis – via Garibaldi, 13 – Torino 

Jasmina Metwaly, artista polacco-egiziana, terrà un incontro per documentare il lavoro del collettivo di attivisti MOSIREEN (http://mosireen.org/) e in particolar modo le ultime settimane e le proteste contro il presidente Mohamed Morsi che in novembre, con una dichiarazione costituzionale, ha stabilito che nessun tribunale può contrapporsi alle sue decisioni o leggi, sottraendosi di fatto al potere di controllo della magistratura.

Jasmina Metwaly è nata in Polonia e ha studiato a Varsavia. Dopo un periodo di studio a Londra, nel 2009 si è trasferita a Il Cairo dove ha esposto in numerose mostre e progetti artistici, tra i più recenti Paradise Paradise presso Townhouse Gallery. In seguito alla Primavera Araba, nel febbraio 2011 Jasmina Metwalyè tra i fondatori del collettivo Mosireen, un gruppo di attivisti che promuovono, attraverso incontri e workshop, l’utilizzo dei social media come strumento alternativo alla stampa ufficiale.

Jasmina Metwaly è ospite in Italia grazie al programma Resò 2 (International Network for Art Residencies and Educational Programs – http://www.reso-network.net/), promosso dalla Fondazione CRT per l’Arte Moderna e Contemporanea di Torino.

La serata è organizzata in collaborazione con a.titolo e Vesna Scepanovic

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *