Cartolina dalla fossa. Diario di Srebrenica

Emir Suljagic, Cartolina dalla fossa. Diario di Srebrenica, Beit, Trieste 2010, pp. 272, € 20,00

Un diario della vita a Srebrenica prima della tragedia, le immagini storiche di quei giorni cruciali, i contributi di esperti e studiosi e una cronologia che ripercorre gli avvenimenti più importanti dell’enclave dal 1991 ai giiorni del massacro. Concludono il libro alcune poesie (anche in lingua originale) e un servizio fotografico (il poeta/fotografo è Abdulah Sidran) sui luoghi del massacro così come si presentano oggi, in un abbandono che esprime il dolore di un trauma incancellabile.

L’autore (1975) nel 1992, con la sua famiglia e migliaia di altri musulmani bosniaci, si rifugiò a Srebrenica, durante la «pulizia etnica» messa in atto dall’esercito serbo-bosniaco contro la popolazione civile. Sopravvissuto al massacro di Srebrenica, dopo la guerra intraprende gli studi in Scienze politiche a Sarajevo. Lavora come corrispondente per il settimanale «Dani» di Sarajevo.


Segnalazione a cura della Biblioteca del Centro Studi Sereno Regis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *