Voci Assediate: testimonianze dalla Libera Repubblica della Maddalena

giovedì 28 luglio 2011 – ore 21
ex fabbrica Aspira – via Foggia, 28 – Torino

A seguito del massiccio utilizzo del gas CS (arma che la Convenzione di Ginevra vieta di utilizzare in guerra) e delle ferite inferte ai boschi, ai vigneti e all’area archeologica della Maddalena, ai corpi e alle ragioni della gente, al significato della parola democrazia, il Movimento 5 Stelle e l’ass. Livres como o Vento propongono: “Voci Assediate: testimonianze dalla Libera Repubblica della Maddalena”.

Cercando di contrapporre alla violenza della propaganda una corretta informazione, alle ore 21 di giovedì 28 luglio, a Torino, presso l’ex fabbrica Aspira di via Foggia 28, insieme alla documentazione visiva verrà data voce ad alcuni degli innumerevoli testimoni dei drammatici fatti legati alla militarizzazione del sito della Maddalena. Uno spazio verrà dedicato alla relazione del prof. Massimo Zucchetti sugli effetti del CS sul corpo umano.

A seguire verrà presentato “Gli scarponi sotto il letto”, un teatro-documentario scritto e diretto da Paolo Senor. Lo spettacolo racconta la resistenza nei confronti dell’Alta Velocità operata dagli abitanti della Valle di Susa durante l’autunno del 2005: la fatica, lo stupore, le facce, la passione, la determinazione, la bellezza. Ragioni e sentimenti di una popolazione che ha cercato di ridare senso alla parola Democrazia. E ritrovato, forse inaspettatamente, radici e appartenenza comunitaria. Con Sara Sibona e Paolo Senor. Ingresso libero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *