COMMUNITY SUPPORTED AGRICOLTURE e ASSOCIATIVE ECONOMICS – Nuove forme di incontro tra produttori e GAS”

COMMUNITY SUPPORTED AGRICOLTURE E ASSOCIATIVE ECONOMICS
“Nuove forme di incontro tra produttori e GAS”

martedì 2 novembre – ore 21
sala Gandhi – Centro Studi Sereno Regis – via Garibaldi 13 – Torino

Tavola Rotonda

Approfondiamo il tema con:

Simon Clissold ha lavorato a diversi progetti di Community Supported Agricolture negli Usa, in Inghilterra ed in Italia. Attualmente lavora ad un nuovo CSA tra l’Italia (l’ecovillaggio di Torri Superiore) e il Belgio;

Mia Stockman e Luuk Humblet – lavorano in un negozio di prodotti naturali a Gent (Belgio): De Blauwe Bloem. Da 22 anni il negozio sperimenta l’economia associativa, trasformando i clienti in consumatori attivi e consapevoli.

Una replica a “COMMUNITY SUPPORTED AGRICOLTURE e ASSOCIATIVE ECONOMICS – Nuove forme di incontro tra produttori e GAS””

  1. Sarebbe molto importante che ci fossero anche i contadini che portano avanti aziende biologiche nelle vicinanze di Torino e che già hanno fatto un passo avanti nel modo di rapportarsi con i consumatori, non ci sono in tanti ma lavorano con una prospettiva diversa. Introdurre il concetto di CSA sarebbe approfondire e migliorare il rapporto con i consumatori.

    Quando ho saputo di questo incontro ho informato a quelli contadini che conosco ma il problema è proprio il giorno. Speriamo in bene comunque !!!.

    Complimenti per la iniziativa

    da Reggio Emilia

    Sabino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *