L’invadenza della finanza e le difese per risparmiatori e lavoratori – Incontro con Beppe Scienza

La speculazione finanziaria si avvale solo della “mano invisibile del mercato” o dispone di altre armi?
il termine “asimmetria informativa” è un eufemismo: imperversa una sistematica manipolazione della realtà;
cosa fare, come singoli e come cittadini, per impedire alle forze responsabili della crisi di aggravare la situazione?

mercoledì 16 giugno 2010 – ore 20.30
sala Gandhi – Centro Studi Sereno Regis
via Garibaldi, 13 – Torino
Incontro con Beppe Beppe SCIENZA (Università di Torino, Docente Dipartimento di Matematica, autore de Il risparmio tradito e La pensione tradita)

di fronte alla crisi… Voci fuori dal coro
L’attuale crisi appare come un’autentica “crisi di sistema”. Ciò nonostante analisi e proposte sono in genere demandate alle stesse persone e organizzazioni che fino a ieri hanno decantato le gli stessi meccanismi dei mercati finanziari che hanno portato al tracollo. Attac Torino, con l’iniziativa “UniversATTAC Torino” intende offrire a tutti la possibilità di ascoltare alcune “voci fuori dal coro”: voci qualificate, voci scomode, voci fastidiose per il potere finanziario, voci imbarazzanti per la pigrizia intellettuale di un conformismo che tende a non conoscere più confini tra destra e sinistra.

Scarica il volantino della serata: 2010-06-16- Attac Torino

Per essere informati su programmi, date, orari e ricevere il materiale informativo e didattico: consultare il sito www.attactorino.org o scrivere a: [email protected]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *