Vivere la nonviolenza con scelte di vita alternativa: luoghi e persone dei campi estivi

Siamo felici di comunicare che il Centro Studi Sereno Regis ha pubblicato il libro “VIVERE LA NONVIOLENZA CON SCELTE DI VITA ALTERNATIVA: LUOGHI E PERSONE DEI CAMPI ESTIVI DEL MIR – MOVIMENTO NONVIOLENTO PIEMONTE E VALLE D’AOSTA 1989 – 2009.

Il libro testimonia, con foto e racconti dei partecipanti, la validità della proposta dei campi estivi organizzati nel corso degli ultimi venti anni, a partire dal primo di essi, quello di Salerin di Demonte, tenutosi nell’ormai lontano 1989.

L’autore del libro descrive otto luoghi (Mambre, Albiano, Penseglio, Albugnano, Ghilarza, Salerin, San Mauro La Bruca, Val Berrino) e quattro persone (Beppe Zacchetti, Donato Bergese, Don Gino Piccio, Paride Allegri) che, con la loro ospitalità, hanno permesso ad un migliaio di persone in questi anni di scoprire come può essere affrontata una vera scelta di vita alternativa.

Il libro, di 52 pagine, è disponibile ad offerta libera ed il ricavato servirà per organizzare le attività future dei campi estivi, che si presentano anche quest’anno con nove nuove offerte di condivisione.

Potete trovarlo presso il Centro Studi Sereno Regis, oppure rivolgendovi direttamente ai coordinatori dei campi estivi (trovate i loro riferimenti sul depliant dei campi estivi 2010) o a Paolo Macina che ne ha curato la stesura ([email protected], 320/14.33.336)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *