Giornata per-con gli animali da lavoro

GIORNATA PER-CON GLI ANIMALI DA LAVORO
sabato 13 marzo 2010
Agriturismo Le miniere –  Località Masino, 16/B – Lerma (AL)

Il nostro tempo è figlio e vittima di una tecnologia autoreferenziale che ha perso quasi ogni rapporto con il mondo vivente, uomo compreso, perché in gran parte finalizzata ad acquisire potere e dominio. Oggi più che mai vi è l’urgente necessità di porre la scienza e la tecnologia a sostegno della vita della terra, delle piante, degli animali e dell’uomo.

Questo sarà possibile se avremo il coraggio di rivedere a fondo idee e comportamenti a 360°. Un passo in questa direzione è la P.A.L.A., cioè la Promozione di Animali da Lavoro in Agricoltura. La P.A.L.A. non è una cosa fatta a tavolino, non è volta a nessuna burocrazia, è un modo sintetico di indicare il lavoro libero e appassionato che da tante persone e in diversi modi si sta facendo perché cavalli, asini, muli… non siano destinati al macello o al museo, ma attraverso radicali aggiornamenti tecnico-metodologici si possano reinserire come intelligenti e affettuosi compagni di fatica, e con profitto, nei lavori agro-silvo-pastorali e turistico-ambientali . C’è bisogno di uscire dall’isolamento o dalla piccola nicchia, c’è necessità di scambiare idee, esperienze e progetti.

Il programma sarà indicativamente:

ore 10 – ritrovo e accoglienza
ore 10,30 – esercitazione di comando orale e/o a briglie con giovane cavalla (Giorgio ARATA)

ore 12 – pranzo

ore 13,30 – Presentazione di progetti-esperienze-difficoltà da parte dei presenti. Queste informazioni e dibattito dovrebbero confluire poi in un libro di prossima pubblicazione. Introduce Marco Verdone, conclude Carlo Bosco.
ore 17 – Visione del documentario Vivere senza petrolio (The Power of Community)
ore 18 – Saluti

La giornata è inizialmente convocata dalla Commissione Agricoltura di Pro Natura ed Ecoistituto del Piemonte Pasquale Cavaliere, con il sostegno di Agriturismo Le miniere, Agribio-Piemonte, Asinoi; ARI (Associazione Rurale Italiana), AltritAsti, ASCI (Associazione di Solidarietà con la Campagna Italiana), Noi e il cavallo e PROMMATA-Italia (Promotion Machinisme Moderne A Traction Animale), ma soprattutto è autoconvocata da tutti coloro che in totale libertà, vorranno convocarla nel senso che vorranno passare voce a coloro che ritengono interessati/e .

L’agriturismo Le miniere è sede di allevamento equino da vari anni; dispone di alcune camere per pernottare, sicché chi desidera può arrivare già il venerdì o trattenersi la domenica. A pochi chilometri c’è la chiesa di Lerma, per chi desidera andare a messa.

Il pranzo di sabato costa 15 euro (20 posti disponibili); è da indicare la scelta del menù vegetariano o no. L’eventuale soggiorno (cena, pernottamento, colazione) costa 30 euro.

In ogni caso è obbligatoria la prenotazione entro lunedì 8 marzo, al numero 3472475853 oppure 0173877801 oppure tramite mail: [email protected] (Giorgio Arata).

Per far fronte alle spese generali è gradito, ma non obbligatorio, un contributo libero.

Torino, 19 febbraio 2010

Pro Natura Piemonte & Ecoistituto del Piemonte

Scarica la lettera-invito:
Lettera-invito.doc – NeoOffice Writer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *