martedì 16 giugno – Presentazione del libro di Stefano Bruccoleri – Via della Casa Comunale n 1

Presentazione del libro di Stefano Bruccoleri, Via della Casa Comunale n°1

martedì 16 giugno 2009 – ore 20.45
Sala Gandhi – Centro Studi Sereno Regis .- via Garibaldi 13 – Torino

Il primo è stato Bruccoleri Stefano.
Entra nel web dal dormitorio pubblico di Alessandria nel 2004, si fa chiamare Alkoliker.
“Sportivo, tecnologico e senza fissa dimora”
Il primo barbone italiano ad entrare in rete con un Blog.
Stefano, che al “momento” abita in campagna a Firenze, non ha altro che una bicicletta (ha percorso 25 mila chilometri in quattro anni), un piccolo portatile, una macchina digitale e una teoria solidissima sui vantaggi della tecnologia per le classi povere, vulnerate: “Se non ci fosse Internet non potrei informarmi e non saprei come far sentire la mia voce. La tecnologia è un valido alleato dei poveri e degli invisibili, che altrimenti verrebbero raccontati solo da quelli che poveri non sono”.
La sua biografia è una dimostrazione vivente di questo assunto. Morti padre, madre e fratello in pochi mesi, rimasto senza un tetto sulla testa, costretto a prendere confidenza con i dormitori e il sacco a pelo: “A 38 anni rischiavo di impazzire. Non potendomi permettere un analista ho fatto un patto col web: massima sincerità da parte mia, in cambio avrei avuto una terapia a basso costo”.
Un euro l’ora, il prezzo di una tariffa agevolata per postare dagli internet point stralci di vita.
Su quel diario virtuale, il blog pioniere dei clochard italiani, gli amici e la compagna hanno appreso della sua malattia. “Sono sieropositivo” racconta. “E non sapendo come comunicarlo l’ho scritto sul mio blog”. Il blog ha migliorato la sua vita, sostiene. “Adesso non ho paura di perdere i contatti con le persone. Non sono ancora pronto per una casa, diciamo che ho un problema con i muri! Semmai mi servirebbe un Mac”.

Scarica la recensione di Emma Dovano

Stefano Bruccoleri, Via della Casa Comunale n°1, FuoriBinarioLibri, Firenze, 2009, pagine 110,  € 10

Il blog di Stefano http://www.senzafissadimoradisuccesso.com/Home

I commenti sono chiusi.