Novità libri – Luciana Baroni – VegPyramid – La dieta vegetariana degli italiani – Recensione di Luisa Mondo

Luciana Baroni, VegPyramid. La dieta vegetariana degli italiani, Edizioni Sonda, 2008, 192 pagine

C’era una volta …la piramide alimentare

Una vera piramide geometrica suddivisa in 4 strati orizzontali, di cui i 2 centrali a loro volta divisi in 2 cioè, in totale,  6 sezioni contenenti i vari gruppi di alimenti: dal basso verso l’alto i carboidrati, la frutta e la verdure, le proteine, i grassi.

La forma piramidale indicava  che ogni gruppo rappresentato doveva essere presente nella dieta in modo proporzionale alla grandezza della sua sezione.

C’era una volta…. perché poi è arrivata la piramide alimentare italiana adattata alla dieta mediterranea, costituita da  6 piani paralleli alla base, nei quali sono disposti, in modo scalare, i vari gruppi di alimenti: gli alimenti di origine vegetale seguiti da quelli a  maggiore densità energetica e pertanto da consumare in minore quantità

Oggi c’è la Vegpyramid.

È sempre una piramide alimentare, ma è innovativa perchè i gruppi di alimenti sono disposti in maniera verticale e non orizzontale in modo da evitare l’effetto “in cima è meglio” che era poi l’opposto del desiderato perchè ciò che era posto in cima era da consumare al minimo!!!

Non solo: si parla di proteine vegatali e di combinazione di cereali e legumi al fine di introdurre tutti gli aminoacidi essenziali alla sintesi proteica.

E ancora:  la dottoressa Luciana Baroni medico, specialista in Neurologia, Geriatria e Gerontologia ed in possesso del prestigioso Master Internazionale di Nutrizione e Dietetica,  descrive  i principali gruppi alimentari, le loro proprietà, le quantità adeguate in base all’età ed all’attività fisica.

Ma non solo: nel testo spiega come un’alimentazione a base vegetale sia in grado di prevenire, e in alcuni casi anche curare, le malattie cronico degenerative che sono oggi la maggior causa di morte nei paesi
industrializzati.

E’ un testo interessante e brioso, molto ben schematizzato, tutti sono in grado di leggerlo facilmente pur essendo ricchissimo di contenuti scientifici.

Un’ottima occasione di apprendimento sul come mantenersi sani. Uno splendido regalo da fare a se stessi ed agli altri.
Buona lettura!

Luisa Mondo è medico chirurgo, specialista in Igiene e medicina preventiva, vegetariana da 26 anni, vegan da 6 e mamma di tre bimbi vegetariani

I commenti sono chiusi.