sabato 13 dicembre – ASSEMBLEA REGIONALE MIR – MOVIMENTO NONVIOLENTO

L’assemblea regionale del MIR-Movimento Nonviolento del Piemonte e Valle d’Aosta è convocata per sabato 13 dicembre a Torino presso la nostra sede (via Garibaldi 13 – Torino) con il seguente ordine del giuorno:
9,30: colazione per tutti in sede
10 – 12,30 : relazione segreteria regionale sulle attività dell’anno passato, seguirà il dibattito generale che impronteremo su una domanda-guida: Quali nuove prospettive si aprono per la nonviolenza nell’attuale momento politico italiano e mondiale?
13: pranzo conviviale in sede
14,30: campagna e iniziative in corso; attività dei campi; programma per il prossimo anno.
Concluderemo con il rinnovo della segreteria regionale.
La fine è prevista per le ore 17,00.

Con questa assemblea regionale vogliamo trovarci e vedere assieme come affrontare un percorso futuro che continuerà a vederci impegnati a diffondere la cultura nonviolenta e a portare avanti la nostra testimonianza.
Abbiamo di fronte una grave cvrisi economica, il pianeta è in pericolo; il panorama politico, soprattutto qui in Italia è pessimo: si tende ad omologare tutto al “pensiero unico“ e ad una societa  di elementi passivi incapaci di distinguere i valori dalle banalità.
Ci sono due tipi di reazione:
1) chiudersi in se stessi lasciandosi prendere dallo sconforto;
2) riprendere, insieme, a fare politica impegnandosi per i valori della nonviolenza con la “forza della verità“.
Noi vogliamo scegliere il secondo, per cui vi invitiamo tutti ad essere presenti e partecipi a questo nostro momento collettivo regionale.

La segreteria regionale del MIR-MN

Iscrizione al M.I.R. anno 2009  Euro 35  comprensivo dell’invio di Qualevita (25+10). Conto corrente postale nazionale 26919100 intestato Movimento Internazionale della Riconciliazione.
Iscrizione al Movimento Nonviolento anno 2009 Euro 25 (con l’invio di AN euro 50). Conto corrente postale nazionale 18745455 intestato Movimento Nonviolento.

Ci si può iscrivere a entrambi i movimenti (o ad uno soltanto) utilizzando il bollettino allegato, penseremo noi a trasmettere i nominativi. E‘ questo un servizio della segreteria regionale.

I commenti sono chiusi.