Educare alla cooperazione e alla gestione nonviolenta dei conflitti

Educare alla cooperazione e alla gestione nonviolenta dei conflitti nei servizi socio-educativi

Il progetto
Il progetto vuole sviluppare competenze professionali, rispetto alla gestione del gruppo e dei conflitti, in quanti operano o desiderano operare nelle aree dell?educazione e della formazione in contesti diversificati: scuola, associazioni, volontariato, servizi per il tempo libero, formazione.
I corsi
Il progetto è costituito da due corsi:
? «Saper gestire i gruppi in modo cooperativo»
? «La gestione nonviolenta dei conflitti»
È possibile iscriversi ad uno o ad entrambi i corsi.
Articolazione e durata
Ogni corso dura 90 ore ed è articolato in 6 Unità Didattiche.
Saper gestire i gruppi in modo cooperativo
? Che cos?è il gruppo cooperativo.
? La comunicazione in e di gruppo: come condividere gli obiettivi per lavorare bene insieme.
? L?ascolto empatico secondo Carl Rogers.
? La presa di decisione nei gruppi.
? Tecniche di animazione di gruppo: i giochi cooperativi.
? Gli stili di conduzione e la leadership.
La gestione nonviolenta dei conflitti
? Che cos?è il conflitto.
? Le teorie della nonviolenza.
? Analisi del conflitto nella prospettiva micro (intra ed interpersonale).
? Superare il conflitto a livello meso (gruppo e comunità).
? Dal conflitto interculturale al livello sociale.
? Il livello macro: conflitti armati e guerre.
Metodologia
Prevalente adozione di una metodologia partecipativa ed attiva. Lezioni, esercitazioni in sottogruppo, role-playing, giochi cooperativi, metodo formativo del training nonviolento, un intervento in contesto educativo o sociale (formazione-azione).
Numero massimo di partecipanti
16 corsisti per ogni corso

Requisiti d?iscrizione
Diploma di scuola secondaria di 2° grado.
Diploma preferenziali di area sociale ed educativa.
Essere occupati o disoccupati o alla ricerca di nuova occupazione.
È possibile attivare la procedura di riconoscimento dei crediti formativi di ammissione per coloro che non sono in possesso del diploma di scuola secondaria di 2° grado, ma hanno esperienze di studio o professionali coerenti agli obiettivi dei corsi.
Ammissione ai corsi
Chi vuole frequentare i corsi deve iscriversi e presentare il proprio curriculum vitae presso la Società Progetto Formazione S.c.r.l.
? entro il 22 gennaio 2008 per il corso «Saper gestire i gruppi in modo cooperativo»
? entro il 7 marzo 2008 per il corso «La gestione non violenta dei conflitti».
Domande pervenute in data successiva saranno prese in considerazione entro i limiti dei posti eventualmente ancora disponibili.
In seguito a colloquio di selezione verrà formata la graduatoria delle persone ammesse.
Periodo di svolgimento
Il corso «Saper gestire i gruppi in modo cooperativo» si svolgerà tra febbraio e marzo 2008.
Il corso «La gestione non violenta dei conflitti» avrà luogo tra aprile e l?inizio del mese di giugno 2008.
Per motivi organizzativi potranno verificarsi lievi slittamenti di calendario, che non comporteranno comunque una chiusura del progetto successiva al mese di giugno 2008.
I corsi si svolgeranno prevalentemente nei week-end.
Borse di studio
La partecipazione ai corsi è gratuita.
Per ogni corso sono previste massimo 2 borse di studio di 600,00 euro per corsisti in situazione di disoccupazione che concludono positivamente la formazione.
Attestato di frequenza
Al termine del percorso verrà rilasciato ai partecipanti che avranno maturato una presenza non inferiore al 70% della durata del corso.
Sede dei corsi
Pollein (Aosta) Località Autoporto 14/U (sede prevalente)
Ulteriori sedi saranno definite per lo svolgimento della formazione-azione.
Per informazioni ed iscrizioni
Società Progetto Formazione S.c.r.l.
Località Autoporto 14/U
11020 Pollein (Ao)
Tel. 0165.43.851 0165.51.65.09
(Segreteria di corso: Signora Milena Blanc)

Hanno aderito al progetto
CEM Mondialità – Centro di Educazione alla mondialità
Centro Studi Sereno Regis di Torino

I commenti sono chiusi.