Lo Scudo in Europa è una mossa di guerra

Lo Scudo in Europa è una mossa di guerra
NOAM CHOMSKY (Il Manifesto, 30 maggio 2005)

L’installazione di un sistema di difesa missilistica in Europa orientale è praticamente una dichiarazione di guerra.
Provate a immaginare come reagirebbe l’America se la Russia, la Cina, l’Iran o qualunque potenza straniera osasse anche solo pensare di collocare un sistema di difesa missilistica sui confini degli Stati uniti o nelle loro vicinanze, o addirittura portasse avanti questo piano. In tali inimmaginabili circostanze, una violenta reazione americana sarebbe non solo quasi certa, ma anche comprensibile, per ragioni semplici e chiare.

nell’allegato il testo completo dell’articolo

I commenti sono chiusi.