Fede e nonviolenza

Jean Goss, “Fede e nonviolenza”, a cura di Etta Ragusa, L’Epos, Palermo 2006, p. 170

“La nonviolenza non è né un metodo, né un fine: essa è uno spirito, un modo di pensare, un nuovo modo di essere e di agire”. E’ in quest’ottica che Goss, nel corso di seminari teorico-pratici, ha sviluppato il suo pensiero. Questa è la testimonianza di un cristiano, forte di numerosi esempi di lotta nonviolenta condotti insieme alla moglie; indicazioni di un cammino che ha come meta il rispetto assoluto della persona umana, ove compagno di strada è chiunque creda nell’essere umano come valore.

I commenti sono chiusi.