L’EnergyCamper al TorinoComics

Metti che tematiche complesse come quelle ambientali ed energetiche comincino a parlare il linguaggio dei fumetti, per farsi capire un po? da tutti. Metti che lo facciano proprio a partire della XII edizione di TorinoComics, grazie a un camper, o meglio all?EnergyCamper. Gulp, che scoop!
E? quello che è successo durante la tre giorni del Salone dedicato ai fumetti, quando tra gli stand si è notata la presenza dell?EnergyCamper, laboratorio ambientale mobile che l?Ecoistituto del Piemonte ha allestito con una serie di tecnologie per promuovere il risparmio energetico, idrico e di materia.
Da veicolo stradale a mezzo per la comunicazione ambientale, ora reso ancora più accattivante grazie al nuovo ?abito? pensato dagli organizzatori del TorinoComics: due vignette per mostrare a tutti come prendersi cura del mondo.

Per conoscere l’EnergyCamper, seguitelo in giro per l’Italia. Prossima tappa: Energethica dal 25 al 27 maggio, in occasione del I Salone dell’energia rinnovabile e sostenibile di Genova.

I commenti sono chiusi.