CHIERI: NASCE IL PRIMO C.C.R.

Lunedì 8 novembre 2004 si sono svolte in 5 scuole medie inferiori del chierese le prime elezioni dei futuri consiglieri di quello che sarà il primo Consiglio Ccomuneale dei Ragazzi.
Un progetto inserito all’interno delle attività proposte e portate avanti dall’Ufficio Pace di Chieri. Ed è il frutto di un lungo percorso educativo, che ha visto impegnati i nostri formatori e i ragazzi delle scuole medie inferiori (classi seconde) in un lavoro di avvicinamento graduale ai temi della partecipazione sociale, dell’impegno/responsabilità personale e della cittadinanza attiva. Si è cercato di lavorare in modo differente e innovativo rispetto alle altre esperienze di consiglio comunale dei ragazzi, puntando a far nascere da loro ogni aspetto che ne costituisce le peculiarità specifiche. Non si è imposto loro nulla, come calandolo dall’alto, ma si è invece fatto emergere anche la necessità di darsi delle regole.
Il percorso educativo nelle classi è culminato nell’elaborazione di 10 progetti che rappresentavano proposte e idee innovative e legate alle esigenze e ai bisogni che i giovani di questa fascia d’età sentono come prioritari. Il progetto più votato è stato quello intitolato Disco-Scuola che si propone di realizzare uno spazio multifunzionale in cui tutti i ragazzi in età compresa tra i 12 e i 16 anni si possano incontrare, relazionarsi e condividere interessi e passioni, studiando e divertendosi insieme.

<– cliccando qui a fianco, nello spazio specifico denominato CCR trovate tutto il materiale relativo a quest’esperienza

I commenti sono chiusi.