Rivolto a student* delle scuole secondarie superiori di tutta Italia, in particolare agli Istituti Tecnici di Grafica, ai Licei artistici, alle Scuole di Grafica e Fumetto e alle Accademie di Belle Arti.

Possono partecipare al Concorso student* – anche in gruppo – di età compresa tra i 15 e i 27 anni.

Il concorso è finalizzato a illustrare dei canovacci (raccolte di immagini disegnate su un’unica tavola, alla maniera degli antichi cantastorie popolari) con cui narrare le 9 storie relative ad eventi storici dal forte valore simbolico rispetto alla lotta nonviolenta selezionate per l’occasione.

Lo scopo è raccontare storie di individui o di gruppi di persone che hanno affrontato i conflitti con l’uso di tecniche nonviolente, lottando creativamente e senza violenza per risolvere conflitti ambientali, politici, civili.

La partecipazione al concorso è gratuita. L’iscrizione avverrà compilando un apposito modulo – liberatoria inviandola a [email protected] entro il 30 aprile 2018.

Agli studenti che abbiano presentato lavori giudicati meritevoli sarà rilasciato un certificato utile all’eventuale conseguimento di crediti formativi per l’Esame di Stato.

Durante tutto il periodo di apertura del concorso il comitato scientifico della mostra “100 anni di pace” sarà a disposizione per orientare i partecipanti nel trovare le migliori modalità di esecuzione dei progetti. Scrivendo a [email protected] si potranno rivolgere domande e ottenere consulenze

La giuria sarà composta da

  • Antonella Abbatiello, illustratrice
  • Paola Bizzarri, scenografa
  • Dario Cambiano, Elena Camino, Paolo Candelari, comitato scientifico della mostra
  • Angela Dogliotti, presidente del Centro Studi Sereno Regis
  • Bruna Esposito, artista
  • Stefano Grossi, regista
  • Loredana Monaco, grafica

Troverete in allegato tutti i documenti necessari per la partecipazione al concorso:

  1. Modulo iscrizione e liberatoria
  2. Le 9 storie
  3. Regolamento del concorso